PAGAMENTO ELETTRONICO
PagoPA - pagamento elettronico delle PA
A partire dal mese di marzo 2019 dovranno essere pagati con PagoPA i seguenti servizi:
1. Tassa regionale per il diritto allo studio universitario (prima di effettuare il versamento verifica con il tuo Ateneo le modalità di pagamento)
2. Tassa di abilitazione professionale
 
Dal 14 ottobre 2019, inoltre, possono essere pagati con pagoPA:
3. Iscrizione palestre (riservata agli studenti borsisti EDISU Piemonte, maggiori informazioni sono disponibili nella sezione dedicata del sito )   English version
4. Sanzioni disciplinari/risarcimenti danni   English version
Clicca sul servizio desiderato per effettuare il pagamento.

Cos’è pagoPA
 
Rispetto agli strumenti di pagamento usati in passato dalla Pubblica Amministrazione, pagoPA garantisce a privati e aziende:
1. sicurezza e affidabilità nei pagamenti;
2. semplicità e flessibilità nella scelta delle modalità di pagamento;
3. trasparenza nei costi di commissione;
4. uniformità nelle modalità di pagamento per tutta la PA sul territorio nazionale;
5. costituisce un ulteriore passo verso la semplificazione e digitalizzazione dei servizi: l’utente infatti non è più obbligato a pagare con l’istituto bancario selezionato dall’Ente, ma può valutare quale, tra i diversi Prestatori di servizi di pagamento accreditati (banche, Poste, Sisal, tabacchini, ecc…), sia quello che ritiene più conveniente.
 
La documentazione dettagliata è reperibile sul sito AgID al seguente link
https://www.agid.gov.it/it/piattaforme/pagopa

Come utilizzare PagoPA
 
Il pagamento potrà essere effettuato attraverso il sistema pagoPA scegliendo a discrezione una delle seguenti modalità.
1. Sito web di EDISU Piemonte. Accedere dai Servizi Online all'apposita sezione "PagoPA" e seguire le istruzioni disponibili, potendo scegliere per il pagamento la modalità preferita tra: carta di credito, debito o prepagata, oppure il bonifico bancario nel caso si disponga di un conto corrente presso banche e altri prestatori di servizio di pagamento aderenti all'iniziativa.
2. Presso le banche e altri prestatori di servizio di pagamento aderenti all'iniziativa. Scegliendo tra i canali da questi messi a disposizione: home banking, ATM, APP da smartphone, sportello, ecc.. L'elenco dei punti abilitati a ricevere pagamenti tramite pagoPA è disponibile al link https://www.agid.gov.it/it/piattaforme/pagopa/dove-pagare
 
A seconda del Prestatore del servizio di pagamento scelto e della modalità utilizzata, per poter effettuare il pagamento sarà necessario valersi, di volta in volta, del Codice Avviso di Pagamento o Identificativo univoco di Versamento (IUV) oppure del QR Code o dei Codici a Barre, sempre presenti sull’avviso di pagamento.

 
Servizio di pagamenti con avviso
 
La funzione “Pagamento con avviso” consente all’utente di eseguire i pagamenti richiesti dalla Pubblica Amministrazione. Nell’avviso ricevuto dal debitore è presente il codice identificativo del pagamento da indicare all’atto del pagamento elettronico sul Portale Pagamenti PA.
 
Al momento non sono ancora disponibili servizi che prevedono tale modalità di pagamento.

 
Servizio di pagamenti spontanei
 
La funzione “Pagamento spontaneo” consente all’utente di eseguire di propria iniziativa i pagamenti dovuti alla Pubblica Amministrazione. In questi casi l'utente potrà effettuare il pagamento dopo essersi accreditato al sistema ed aver scelto il servizio da pagare.
 
Tramite questa modalità puoi pagare la tassa regionale per il diritto allo studio universitario, la tassa di abilitazione professionale, l'iscrizione alle palestre e le sanzioni disciplinari/risarcimenti danni presso le residenze.

Entra in pagoPA
MANUALE UTENTE PagoPA